Raytec Vision nasce nel 2001 dal sogno di Raffaele Pezzoli, attuale CEO, e Claudio Quarantelli, Responsabile R&D, di sfruttare la tecnologia della visione ottica e dell’ispezione a raggi x per la sicurezza alimentare.

La storia di Raytec è contraddistinta da innovazioni tecnologiche che nascono principalmente dall’ascolto del cliente e dalla volontà di migliorare costantemente la produttività adeguandosi alle richieste del mercato e alle esigenze del consumatore finale.

Nuovi Sviluppi

Nuovi sviluppi che stanno consentendo all’azienda ulteriore crescita sono la nuova selezionatrice a telecamera per pomodori pelati, la selezionatrice ad alta efficienza che toglie i punti neri dalla passata rustica di pomodoro e la selezionatrice a doppia traslucenza che individua i noccioli all’interno della frutta disidratata (prugne secche, albicocche e ciliegie).

Sistema analisi del contenuto di clorofilla

Pietra miliare per lo sviluppo dell’azienda è stato il sistema di analisi del contenuto di clorofilla per insalate lavate, piselli e fagiolini.
Questo tipo di analisi consente l’eliminazione dei corpi estranei anche se presentano lo stesso colore del vegetale buono.

R&D

La Ricerca e Sviluppo alla Raytec è incessante. Stiamo testando fonti di illuminazione innovative che consentiranno a breve la realizzazione di una selezionatrice per prodotti congelati. Nel settori dei raggi X stiamo stringendo collaborazioni per l’utilizzo di emettitori e sensori più performanti.

Sviluppo e Raggi X

Altro importante sviluppo è il sistema di visione panoramica a raggi X per l’individuazione dei frammenti di vetro nel fondo dei vasetti di conserve.